Corso Roma, 122 - 71013 San Giovanni Rotondo
lab.villani@gmail.com - +39 (0882) 451177

Novità

ALEX TEST - nuovo test di allergologia molecolare

ALEX (ALlergy EXplorer) è il primo test allergologico in vitro multiplex che permette la misurazione simultanea delle IgE totali e delle IgE specifiche per ben 282 estratti allergenici e allergeni molecolari.

Con ALEX test si ottiene, in modo semplice e rapido, un quadro completo della sensibilizzazione di ogni paziente, tramite un ampio pannello di allergeni disposto su un chip.
Il protocollo di dosaggio ALEX utilizza un inibitore dei CCD (Determinanti Carboidratici Cross-reattivi) per aumentare la specificità dei risultati.

  • Misurazione simultanea delle IgE totali e specifiche
  • Inibizione dei CCD (Determinanti Carboidratici Cross-reattivi) integrata nel kit
  • Completo pannello di allergeni, ottimizzato individualmente

Con ALEX si hanno risultati più precisi, perchè è l’unico test in commercio in grado di eliminare le reazioni crociate con i Determinanti Carboidratici Cross-reattivi (CCD), spesso causa di risultati falsamente positivi.

Inoltre, ALEX è stato messo a punto dai più noti esperti di test allergologici di laboratorio in Europa. Rispetta tutte le norme relative ai dispositivi medico diagnostici in vitro (CE-IVD) ed è stato valutato, con esito positivo, dalle più note Associazioni Scientifiche nel campo dell’ Allergologia (World Allergy Organization)

ALEX è superiore ai test cutanei per le allergie (Skin Prick Test) perché il prelievo dura pochi secondi, possono essere testati 282 differenti allergeni, il risultato viene letto da uno strumento e non è influenzato dall’operatore e dalle caratteristiche della cute del paziente.

ALEX è superiore al dosaggio delle IgE specifiche con tecniche classiche (RAST) perché in uno solo chip contiene 282 allergeni (un numero virtualmente impossibile da raggiungere con dosaggi singoli, sia in termini di impegno che di costi), mette insieme sia allergeni estrattivi che ricombinanti e quindi non solo consente di identificare a quali allergeni il paziente è sensibilizzato, ma anche se la sensibilizzazione è genuina o frutto di una cross-reazione, un dato estremamente importante nell’ottica di una terapia personalizzata.

Indicazioni per l’immunoterapia e valutazione di rischio per il paziente
Il test ALEX è destinato a supportare la diagnosi di malattie allergiche in associazione ad altri riscontri diagnostici quali anamnesi, storia clinica o esame obiettivo. Oltre ad identificare le fonti allergeniche sensibilizzanti, ALEX fornisce un profilo IgE molecolare pressoché completo ad alta risoluzione, in modo semplice e senza costi aggiuntivi. In confronto alla sola diagnostica basata sugli estratti, questo sistema può aggiungere informazioni diagnostiche rilevanti:

  • Indicazioni per immunoterapia specifica;
  • Valutazione di rischio per il paziente per evitare severe reazioni allergiche alimentari;
  • Informazioni molecolari sulla reattività crociata.